Capolinea Dybala, il fratello tuona dall’Argentina: “lascerà la Juventus insieme ad altri. Ronaldo? I problemi sono in campo”

Dybala Marco BERTORELLO / AFP

Il fratello della Joya ha attaccato duramente l’ambiente bianconero, sottolineando come Paulo non si trovi più a suo agio a Torino

L’avventura di Paulo Dybala con la maglia della Juventus potrebbe essere arrivata al capolinea, la Joya infatti medita di lasciare l’Italia e l’addio di Griezmann dall’Atletico Madrid potrebbe spingerlo verso la Spagna.

MONTEFORTE / AFP

Un trasferimento che avrebbe già il gradimento di Diego Simeone, che in passato non aveva per nulla fatto mistero di volere in squadra un giocatore come Dybala, nonché argentino come lui e dotato di quella tecnica che farebbe al caso dei colchoneros. A confermare questa tesi è il fratello della Joya, Gustavo Dybala che, intervenuto al programma argentino ‘Futbolemico’ di Radio Impacto Córdoba, ha tuonato contro la Juventus: “ci sono molte possibilità che Paulo se ne vada da Torino, ha bisogno di cambiare. Era molto a suo agio in Italia e ora non lo è più, come molti altri giocatori della Juventus. Non è l’unico che se ne andrà. Fuori dal campo nessun problema con Cristiano. I problemi sono in campo: non si può contro di lui e Paulo è giovane“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery