CSKA Mosca sul tetto d’Europa! Efes ko, ottavo successo per i russi: l’azzurro Daniel Hackett mette in bacheca l’Eurolega

LaPresse/Spada

Il CSKA Mosca supera 83-91 l’Anadolu Efes e conquista l’ottava Eurolega della sua storia, la prima invece per Daniel Hackett: decisivi i 20 punti a testa della coppia Higgins-Clyburn

La finale è stata sicuramente inaspettata, l’esito un po’ meno. Il CSKA Mosca ha sconfitto l’Anadolu Efes nell’ultimo atto dell’Eurolega 2019, diventando la regina del basket Europeo. Ottavo successo per i russi, vincitori l’ultima volta nel 2016, proprio contro una squadra turca, allora toccò al Fenerbahce inchinarsi. Esce sconfitta, ma a testa alta l’Anadolu Efes che aveva chiuso ultimo la passata stagione e, dopo solo un anno, è arrivato a giocarsi la finalissima grazie ad uno straordinario Shane Larkin che ieri ha steso il Fenerbahce e quest’oggi ne ha segnati 29 contro il CSKA Mosca. Non sono bastati però i punti dell’ex Brooklyn Nets a mettere ko la corazzata russa, dimostratasi ancora una delle formazioni più forti al mondo, trascinata dai 40 punti, 20 a testa, di Higgins e Clyburn. Una sottolineatura finale la merita Daniel Hackett: il playmaker italiano, capace di chiudere con 7 punti e 5 assist, ha messo in bacheca la prima Eurolega della sua carriera.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Mirko Spadaro (16489 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery