Coppa d’Asia 2023, la Corea del Sud ritira la propria candidatura: Cina unico Paese in corsa

AFP/LaPresse

La Coppa d’Asia 2023 verrà assegnata dunque alla Cina, dopo il ritiro della candidatura da parte della Corea del Sud

La Cina ospiterà la Coppa d’Asia del 2023. Il 4 giugno verrà ratificata la decisione dopo il ritiro della candidatura da parte della Corea del Sud che ha lasciato dunque il ‘colosso’ asiatico come unico paese in corsa.

La decisione di Seul è stata motivata con la volontà di concentrare gli sforzi sulla candidatura congiunta con la Corea del Nord per organizzare i mondiali femminili in programma sempre nel 2023. (Int/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery