Serie A, la 34ª giornata propone il derby d’Italia tra Inter e Juventus: tutte le quote William Hill

Marco Alpozzi

Nel prossimo week-end va in scena la 34ª giornata del campionato di Serie A, tutte le quote William Hill per le dieci gare in programma

Campionato finito dopo la vittoria bianconera? Nemmeno per sogno: in palio ci sono ancora punti preziosi in ottica Europa e salvezza. William Hill, in gioco dal 1934, scandisce la 34ª giornata di Serie A con le sue Migliori Quote e dà il benvenuto ai nuovi utenti con il codice ITA215, che permette di ricevere 15 euro più 200 euro di bonus cashback.

Massimo Paolone/LaPresse

Si comincia sabato pomeriggio con la sfida tra Bologna ed Empoli. I toscani sono all’ultima spiaggia e una vittoria – bancata daWilliam Hill, il più autorevole bookmaker britannico, a 4.40 – potrebbe tornare a far sorridere Caputo&co. Gli emiliani, invece, dopo le ultime belle prestazioni, potrebbero accontentarsi anche di un pareggio (3.70) o far definitivamente sfumare le speranze dell’Empoli conquistando i tre punti (segno 1 a 1.88). Da non dimenticare, infatti, che il Bologna è la squadra che ha conquistato più punti nelle ultime sette giornate di campionato (16), mentre il club toscano è, insieme a Norimberga e Hannover, una delle tre formazioni a non aver ancora trovato il successo in trasferta nei cinque maggiori campionati europei in corso. La Roma non può permettersi passi falsi contro il Cagliari e deve assolutamente vincere per mantenere concreto il sogno Champions: William Hill banca il segno 1 a 1.44, la X a 4.40 e il successo dei sardi a 8.50. I giallorossi sono imbattuti da nove incontri di Serie A contro il Cagliari, il cui ultimo successo contro i capitolini (un ricco 4-2) è datato febbraio 2013. Chi si aspetta una pioggia di reti può prendere in considerazione l’Over 3.5 o l’Over 4.5, rispettivamente in vetrina a 2.62 e 4.50.

Fabio Ferrari

Il sabato si chiude con il derby d’Italia: sulla lavagna di William Hill l’Inter parte favorita (2.40), mentre sia la X (3.40) che il successo della Juventus (3.10) triplicano abbondantemente la posta. Nelle ultime tredici partite di campionato i nerazzurri hanno subito solo quattro reti e in nove di questi match hanno mantenuto la propria porta inviolata. L’Under 1.5 Goal e l’Under 2.5 Goal si giocano rispettivamente a 3.00 e a 1.61. Chi, invece, preferisce prendere in considerazione il mercato Primo Marcatore, trova in vetrina Mauro Icardi a 5.00 e Cristiano Ronaldo a 4.33. Domenica il Frosinone (10.00) ospiterà il Napoli (1.36), che ha vinto tutti e tre i precedenti di Serie A contro i ciociari, con un punteggio complessivo di 13-1. Quella partenopea è la squadra che trova la via del goal da più turni di fila in campionato (nove); al tempo stesso, però, gli azzurri hanno subito almeno una rete nelle ultime otto gare di Serie A. Il goal di entrambe le formazioni sia nel primo che nel secondo tempo è un’opzione che vale addirittura 17.00.

Claudio Grassi/LaPresse

Il Chievo (3.20) affronterà in casa il Parma (2.50), ma non avrà dalla sua i favori dei pronostici. A partire dalla Serie A 2007/08, la squadra veneta è quella contro cui il Parma ha giocato più trasferte senza essere sconfitto (sei). Inoltre, il Chievo aspetta la vittoria casalinga contro la formazione emiliana nel massimo campionato da maggio 2007. Il Genoa (3.10) sarà impegnato in trasferta contro la Spal (2.62), che può contare su Andrea Petagna, ossia il più giovane tra i giocatori italiani attualmente in attività a vantare almeno 20 reti segnate in carriera in Serie A: nel suo caso sono 23 i goal realizzati. Se sarà il bomber triestino ad aprire le marcature, la posta sarà più che raddoppiata (2.50). La Sampdoria (3.00) dovrà vedersela con la Lazio (2.40), che ha vinto dieci delle ultime quattordici gare di Serie A contro i blucerchiati. La Sampdoria è la squadra attualmente in Serie A che attende da più incontri (13) il pareggio: il parziale si sbloccherà proprio in questa occasione? Sulla lavagna di William Hill la X si gioca a 3.50.

Spada/LaPresse

I ragazzi di Gattuso dovranno spingere sull’acceleratore per portare a casa i tre punti sul campo del Torino che, con una vittoria, raggiungerebbe proprio il Milan. Per questo match il bookmaker propone il segno 1 a 2.90 e il successo in trasferta a 2.62. La X vale invece 3.25: a questo proposito, da non scordare che quella rossonera è la squadra contro cui i granata hanno pareggiato maggiormente in Serie A (55), inclusi tutti gli ultimi quattro incontri. Per lunedì sono in programma due posticipi. L’Atalanta – il cui successo è bancato a 1.32 – ospiterà l’Udinese (11.00). Nelle ultime otto sfide di Serie A disputate a Bergamo tra la Dea e i friuliani si sono verificati cinque pareggi: la X in questo caso vale 5.50. La prima tripletta nel massimo campionato di Duvan Zapata è arrivata proprio nel match di andata contro l’Udinese, sua ex squadra, la prima con cui è riuscito ad andare in doppia cifra di reti in un singolo campionato italiano (nel 2016/17). Il campione colombiano nuovamente autore di due o più goal è in vetrina a 4.60.

Infine, sarà la volta di FiorentinaSassuolo, con i gigliati ampiamente favoriti, come si evince dalla bacheca di William Hill: il segno 1 spicca a 1.75, mentre il trionfo neroverde vale 5.00. Gli emiliani hanno subito dieci reti sugli sviluppi di corner, record negativo in questo campionato: in più, tre degli ultimi quattro goal incassati dal Sassuolo sono arrivati proprio da questa situazione di gioco.

Le quote in dettaglio*:

Sabato 27 aprile

1.88 Bologna, 3.70 pareggio, 4.40 Empoli

1.44 Roma, 4.40 pareggio, 8.50 Cagliari

2.40 Inter, 3.40 pareggio, 3.10 Juventus

Domenica 28 aprile

10.00 Frosinone, 5.00 pareggio, 1.36 Napoli

3.20 Chievo, 3.10 pareggio, 2.50 Parma

2.62 Spal, 2.62 pareggio, 3.10 Genoa

3.00 Sampdoria, 3.50 pareggio, 2.40 Lazio

2.90 Torino, 3.25 pareggio, 2.62 Milan

Lunedì 29 aprile

1.32 Atalanta, 5.50 pareggio, 11.00 Udinese

1.75 Fiorentina, 3.80 pareggio, 5.00 Sassuolo

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery