Playoff NBA – Successi esterni per Toronto e Portland, si mette male per Magic e Thunder

LaPresse/Reuters

Sia i Raptors che i Blazers vincono in trasferta andando ad un passo dal passaggio del turno, entrambe le serie infatti sono adesso sul 3-1

La semifinali di Conference sono ad un passo per Toronto e Portland, le due franchigie vincono infatti a domicilio Gara-4 salendo 3-1 nella serie rispettivamente contro Orlando e Oklahoma. Vittoria nettissima per i Raptors che, trascinati da un Kawhi Leonard in giornata di grazia, asfaltano con il punteggio di 85-107 i Magic, annichiliti dai 34 punti e 6 rimbalzi del cestista statunitense. Match mai in discussione all’Amway Center di Orlando, dove i Raptors mantengono sempre in mano il pallino del gioco, centrando il terzo punto in una serie che si avvia verso la conclusione.

Vince e convince anche Portland, che viola il parquet di Oklahoma con il punteggio di 98-111. Non bastano i 32 punti e i 10 rimbalzi di George ai Thunder, colpiti senza pietà dalla coppia formata McCollum-Lillard. I Blazers volano così anch’essi sul 3-1 nella serie, un punteggio che al momento li avvicina sensibilmente alla semifinale di Conference, dove troverebbero ad attenderli la vincente del match tra Denver e San Antonio, ferme sul 2-2.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery