Pallavolo – Playoff Scudetto femminile, l’Imoco sbanca Monza in Gara-1 della semifinale

La formazione di Conegliano sbanca Monza in tre set e fa suo il primo round della semifinale Play Off. Domenica si torna in campo a Treviso per Gara-2

Una travolgente Imoco Volley Conegliano cancella subito il fattore campo e si impone in tre set alla Candy Arena in Gara-1 della semifinale scudetto dei Play Off di Samsung Volley Cup contro la Saugella Team Monza. Netta la supremazia della campionesse d’Italia, che dominano l’incontro dall’inizio alla fine chiudendo i conti in poco più di un’ora. Un risultato arrivato non tanto per demerito delle padrone di casa quanto per la performance devastante delle venete, capaci con i turni al servizio di Wolosz, Danesi e De Kruijf e gli attacchi vincenti di Fabris, di indirizzare la gara subito nella giusta direzione. Monza è meno brillante del solito e poco continua nel servizio, suo miglior fondamentale, mai fatto sentire pienamente durante la gara.
Le due squadre si ritroveranno di fronte nella serata di Pasqua, domenica 21 aprile, alle 20.30: Gara-2 sarà trasmessa in diretta su Rai Sport + HD.

La cronaca. Subito break Saugella Monza (Hancock e Adams), 2-0, ma le ospiti firmano un filotto di quattro punti, complici tre sbavature delle monzesi, passando avanti, 4-2. Orthmann e Buijs piazzano il pari (4-4) e si viaggia punto a punto fino all’8-8. Conegliano schiaccia sull’acceleratore con due giocate di Fabris ed il muro di Danesi su Ortolani, costringendo Falasca a chiamare time-out sull’11-8 Conegliano. Orthmann tiene in corsa la Saugella (12-10), ma le venete piazzano un filotto di quattro punti (Hill e invasione Adams), 16-10 e Falasca chiama a raccolta le sue. Buijs spezza il momento sì delle ospiti (17-11), brave però a riprendere subito ritmo con Fabris e De Kruijf (20-11). Dentro Begic per Buijs: la bosniaca va subito a segno e Melandri mura Hill (21-14). Il muro di Danesi su Orthmann chiude virtualmente il primo gioco, che le venete si aggiudicano 25-16 (errore al servizio di Ortolani).

Secondo set: inizio in equilibrio con qualche errore da entrambe le parti (4-4), poi il set lo accendono le ospiti con un break guidato da Hill, Danesi (muro su Orthmann), Sylla e Wolosz (ace), 8-4 e Falasca chiama la pausa. Melandri dal centro e Buijs con la pipe tentano di dare una scossa alla Saugella (10-7), che risale a meno due grazie all’errore di Fabris (10-8). Fabris e Sylla martellano bene per le ospiti (15-10) e Falasca chiama time-out. Alla ripresa del gioco muro di Danesi su Hancock e di Sylla su Ortolani (17-10) e dentro Devetag per Adams. Quattro ace consecutivi di De Kruijf spingono Conegliano sul 21-10. Hancock spezza il filotto delle ospiti (21-11), ma il vantaggio dell’Imoco è troppo: Hill chiude il parziale, 25-14.

Terzo set: break Conegliano (2-0), prontamente recuperato dalla Saugella con Orthmann e Hancock (muro su Hill), 2-2. Due muri di Devetag su Fabris regalano il vantaggio alle monzesi, 4-3. Nuova fuga Imoco però, complici due sbavature delle padrone di casa (7-4) e Falasca chiama time-out. Buijs non sbaglia (9-5), poi giocata vincente di Sylla dopo l’errore in battuta di Devetag (10-6) e Falasca inserisce Balboni per Hancock. Muro di Melandri su Danesi, pipe vincente di Buijs ed errore di Fabris: la Saugella si avvicina (12-9) e Santarelli chiama time-out. Alla ripresa del gioco Danesi va a segno ma Melandri le risponde dal centro (14-10). Orthmann dà una scossa alle sue, ma Fabris, Hill e De Kruijf fanno le voce grossa in attacco (17-12) e Falasca chiama la pausa. Ace di Fabris, Monza perde lucidità in fase offensiva e le venete scappano (20-13). Entrano anche Bechis per Wolosz e Lowe per Fabris: l’americana sbaglia in attacco e Saugella che si avvicina (20-15). Rientra la diagonale titolare di Conegliano: Hill e l’errore di Orthmann regalano gioco, 25-16 e gara 3-0 alle venete.

LE DICHIARAZIONI POST-PARTITA
Kimberly Hill (schiacciatrice Imoco Volley Conegliano): “Ci siamo concentrate sul nostro gioco e non abbiamo cercato di strafare, credo che questa sia stata la chiave della nostra vittoria. Non è assolutamente finita qui, anzi si può dire che da domenica la serie ricomincerà da capo: Monza non ha dimostrato le sue qualità stasera, ma è un’ottima squadra e proverà in tutti i modi a metterci in difficoltà“.

Miguel Angel Falasca (allenatore Saugella Team Monza): “Abbiamo fatto tanti errori in battuta, sbagliando qualcosa di troppo in attacco. Abbiamo giocato male la fase offensiva e quando non riesci ad incidere in attacco, soprattutto contro squadre come Conegliano, perdi male. Dispiace per non essere riusciti a lottare, mi dispiace per la gente. Vogliamo fare fino in fondo il massimo che possiamo. Oggi non siamo stati al nostro massimo e per questo dobbiamo migliorare. Siamo arrivati fino alla Semifinale per lottare e approfittare di ogni occasione che ci capita. Oggi non ci siamo riusciti”.

IL TABELLINO
SAUGELLA TEAM MONZA – IMOCO VOLLEY CONEGLIANO 0-3 (16-25 14-25 16-25) – SAUGELLA TEAM MONZA: Orthmann 8, Adams 2, Hancock 4, Buijs 8, Melandri 5, Ortolani 7, Arcangeli (L), Devetag 2, Begic 1, Bianchini, Balboni, Facchinetti. Non entrate: Bonvicini. All. Falasca. IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: Sylla 5, Danesi 10, Fabris 14, Hill 11, De Kruijf 10, Wolosz 2, De Gennaro (L), Tirozzi 1, Lowe, Bechis. Non entrate: Fersino, Moretto, Folie, Rodriguez. All. Santarelli. ARBITRI: Bartolini, Braico. NOTE – Spettatori: 2510, Durata set: 25′, 21′, 24′; Tot: 70′.

PLAY OFF SCUDETTO
IL TABELLONE

(1) Imoco Volley Conegliano – (4) Saugella Team Monza 1-0
(2) Igor Gorgonzola Novara – (3) Savino Del Bene Scandicci  0-1

IL PROGRAMMA DELLE SEMIFINALI
Gara-1
Giovedì 18 aprile, ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD)
Savino Del Bene Scandicci – Igor Gorgonzola Novara 3-2 (25-16 15-25 25-17 23-25 15-12)
Venerdì 19 aprile, ore 20.30 (diretta LVF TV)
Saugella Team Monza – Imoco Volley Conegliano 0-3 (16-25, 14-25, 16-25)

Gara-2
Sabato 20 aprile, ore 18.00 (diretta Rai Sport + HD)
Igor Gorgonzola Novara – Savino Del Bene Scandicci  ARBITRI: Pozzato-Luciani-Piperata  ADDETTO VIDEO CHECK: Tersigni
Domenica 21 aprile, ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD)
Imoco Volley Conegliano – Saugella Team Monza  ARBITRI: Gnani-Puecher-Curto  ADDETTO VIDEO CHECK: Cadamuro

Gara-3
Lunedì 22 aprile, ore 16.00 (diretta Rai Sport + HD)
Igor Gorgonzola Novara – Savino Del Bene Scandicci  ARBITRI: Goitre-Venturi-Prati ADDETTO VIDEO CHECK: Viale
Martedì 23 aprile, ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD)
Imoco Volley Conegliano – Saugella Team Monza  ARBITRI: Frapiccini-Canessa-Feriozzi  ADDETTO VIDEO CHECK: Danieli

Ev. Gara-4
Giovedì 25 aprile, ore 18.30 (una partita in diretta su Rai Sport + HD, l’altra su LVF TV)
Savino Del Bene Scandicci – Igor Gorgonzola Novara
Saugella Team Monza – Imoco Volley Conegliano

Ev. Gara-5
Sabato 27 aprile, ore 20.30 (una partita in diretta su Rai Sport + HD, l’altra su LVF TV)
Igor Gorgonzola Novara – Savino Del Bene Scandicci
Imoco Volley Conegliano – Saugella Team Monza

LA FORMULA
quarti di finale (1^ vs 8^, 4^ vs 5^, 2^ vs 7^, 3^ vs 6^) si sono disputati al meglio delle tre gare, con Gara-1 sul campo della peggiore classificata e Gara-2 e l’eventuale spareggio sul campo della squadra meglio classificata.

Le semifinali, con accoppiamenti da tabellone, si disputeranno al meglio delle cinque gare con Gara-1 e l’eventuale Gara-4 in casa della peggiore classificata e Gara-2, Gara-3 e l’eventuale Gara-5 sul campo della squadra meglio classificata.

La finale si disputerà anch’essa al meglio delle cinque gare, con Gara-1 e l’eventuale Gara-4 sul campo della peggiore classificata e Gara-2, Gara-3 e l’eventuale Gara-5 sul campo della squadra meglio classificata.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery