NBA, 18ª edizione del Basketball Without Borders: in Lettonia il camp per i giovani talenti europei

© ELIO CASTORIA / LAPRESSE

Basketball Without Borders, la NBA continua a pescare talenti in Europa sin da giovanissimi: il prossimo evento si terrà in Lettonia

La National Basketball Association (NBA), la Federazione Internazionale di Basket (FIBA) e la Latvian Basketball Association (Latvijas Basketbola Savieniba) hanno annunciato oggi che la diciottesima edizione del Basketball Without Borders (BWB) Europe si terrà da domenica 9 a mercoledì 12 giugno presso l’Elektrum Olympic Center a Riga, Lettonia, diventando così il primo camp NBA e FIBA organizzato in Lettonia. Il BWB Europe 2019 permette ai migliori ragazzi e ragazze under 17 provenienti da tutta Europa di imparare direttamente da attuali ed ex giocatori, allenatori e legende NBA e FIBA e di competere contro i migliori giocatori proveniente dai diversi Paesi. Il BWB Europe include anche delle attività NBA Cares e Jr. NBA, impegnate in alcuni programmi a supporto delle comunità locali di Riga. Il primo Basketball Without Borders camp europeo ha avuto luogo nel luglio 2001. Vlade Divac (Serbia) e Toni Kukoc (Croazia), entrambi ex compagni della nazionale jugoslava, hanno lavorato insieme a 50 bambini proveniente dalla Bosnia e Erzegovina, dalla Croazia, dall’ex Repubblica Jugoslava della Macedonia, dalla Slovenia e dalla Serbia e Montenegro presso La Ghirada di Treviso, Italia. (Red-Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery