MXGP, Tony Cairoli domina anche in Olanda: il pilota italiano fa già il vuoto nella classifica piloti

Alessandro Tocco/LaPresse

Il pilota italiano ha vinto sia Gara-1 che Gara-2 del Gp d’Olanda, aumentando il vantaggio su Gajser in classifica

Tony Cairoli continua a fare la voce grossa nel Mondiale di MXGP, il pilota italiano domina anche il Gp d’Olanda vincendo sia Gara-1 che Gara-2. Sono cinque i successi del siciliano della KTM in sei manche, una media pazzesca che gli permette di guidare la classifica generale con 22 punti su Tim Gajser e ben 44 su Clement Desalle. Nessun pilota riesce a stare dietro a Cairoli in questo pazzesco avvio di stagione, che gli consegna senza dubbio il ruolo di favorito per la vittoria del titolo mondiale.

Ordine d’arrivo Gp d’Olanda:

1° Antonio Cairoli – Red Bull KTM 50 punti; 2° Clement Desalle – Kawasaki Factory 38; 3° Tim Gajser – Honda HRC 36; 4° Jeremy Van Horebeek – Honda SR 36; 5° Arminas Jasikonis – Husqvarna Factory 36; 6° Julien Lieber – Kawasaki Factory29; 7° Jeremy Seewer – Yamaha Factory 29; 8° Gautier Paulin – Wilvo Yamaha 28; 9° Shaun Simpson – RFX KTM 25; 10° Max Anstie – Standing KTM 17.

La classifica piloti:

1° Antonio Cairoli – Red Bull KTM 147 punti; 2° Tim Gajser – Honda HRC 125; 3° Clement Desalle – Kawasaki Factory103; 4° Gautier Paulin – Wilvo Yamaha 102; 5° Jeremy Van Horebeek – Honda SR 102; 6° Arminas Jasikonis – Husqvarna Factory 92; 7° Jeremy Seewer – Yamaha Factory 78; 8° Shaun Simpson – RFX KTM 64; 9° Julien Lieber – Kawasaki Factory 62; 10° Max Anstie – Standing KTM 56.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...
About Ernesto Branca (27337 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery