Milan-Lazio, le scuse non sono bastate: multa salata per Leiva, con lui sanzionati tanti altri giocatori

Leiva Photo by Miguel MEDINA / AFP

Multa salata per Leiva dopo le parole rivolte all’addetto stampa del Milan sabato sera: con lui sanzionati anche altri giocatori per la rissa post Milan-Lazio

Se il giudice sportivo ha deciso di non utilizzare la prova televisiva nei confronti dei centrocampisti del Milan, Kessié e Bakayoko, per quanto accaduto nel post partita di sabato sera tra Milan e Lazio, senza dunque dargli una sanzione, non ha potuto fare lo stesso per quanto riguarda le dichiarazioni di Leiva.

Il calciatore, nonostante le scuse pubblicate sui social, è stato sanzionato con una multa di 10 mila euro dal giudice sportivo “per aver al termine della gara, uscendo dal recinto di gioco, proferito parole offensive nei confronti dell’addetto stampa della squadra avversaria. Infrazione rilevata dai collaboratori della Procura federale”.

Con lui sono stati sanzionati con una multa da 10 mila euro anche Kessiè, Misacchio, Luiz Felipe, Patric e Bertolacci per la rissa scattata nel post partita.

 

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery