MotoGp – Valentino Rossi un po’ deluso, Rins al settimo cielo: le parole nel parco chiuso dei top-three del Gp di Austin

valentino rossi AFP/LaPresse

MotoGp, Valentino Rossi secondo classificato ad Austin alle spalle di un grande Rins vincitore della corsa americana

Che emozioni ad Austin. Dopo la gara vinta da Rins davanti a Valentino Rossi e Jack Miller, il trio di piloti finiti sul podio della gara americana si sono presentati al parco chiuso per le interviste a caldo. Il primo a dire la sua dopo la grande gara è stato il terzo classificato Miller:è stato emozionante, rischio di perdere la voce, gara incredibile, squadra incredibile. La gomma forse non è stata quella giusta, ho avuto problemi ed ho dovuto gestire il distacco da dovi per necessità, ma abbiamo avuto la giusta fortuna. E’ stata una giornata lunga, devo ringraziare amici, parenti e la mia squadra“.

AFP/LaPresse

Dopodichè è stata la volta di un Valentino Rossi un po’ deluso per la mancata vittoria, ma comunque sorridente per il podio: “se ho dato tutto? Sì, mi dispiace molto per la vittoria sopratutto dopo la caduta di Marquez. Poi è arrivato Rins, io ho spinto ma lui è stato più veloce, ne aveva di più e non sono riuscito a superarlo. E’ un peccato perchè è da tanto che non vinco. Ma comunque siamo forti e si è visto, dunque ci riproveremo in futuro“. Infine è stata la volta del vincitore Rins: “siamo senza parole, io ed il team. Ringrazio i fans che sono qui, grazie a Suzuki, grazie a tutti. Io ho fatto del mio meglio, ho finito in testa davanti al mio idolo Valentino Rossi, che spettacolo davvero“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery