MotoGp, Schwantz avverte Marquez: “vi dico con quali armi Valentino Rossi può battere Marc”

AFP/LaPresse

L’ex pilota americano ha fatto il punto sul Mondiale di MotoGp 2019, esprimendo il proprio punto di vista sul duello Marquez-Rossi

Marc Marquez è senza dubbio il pilota più veloce in questo avvio di stagione di MotoGp, ma l’errore commesso ad Austin sottolinea come la velocità non basta per portare a casa il titolo.

valentino rossi

AFP/LaPresse

Una considerazione che permette agli avversari dello spagnolo di sperare nel successo finale, sfruttando quei pochi passaggi a vuoto che il rider di Cervera commette nel corso della stagione. Sulla questione si è soffermato Kevin Schwantz ai microfoni di Marca: “Marc è veloce e dimostra di essere il favorito per la vittoria del titolo, corre in modo diverso rispetto agli altri e lui rappresenta l’unica minaccia per se stesso. Dovizioso, Valentino Rossi e Rins saranno i suoi rivali quest’anno, dentro ci metto anche Lorenzo quando prenderà confidenza con la Honda. Per quanto riguarda Rossi, ha dimostrato di avere le qualità per stare davanti. Credo che Marquez sia ancora il più veloce, ma le disattenzioni dello spagnolo possono sparigliare le carte in tavola. Penso che Valentino diventi più intelligente ogni anno che passa, oltre ad avere una velocità adeguata per battere la Honda di Marquez“.

LEGGI ANCHE >>> MotoGp – Valentino Rossi competitivo a 40 anni, Kenny Roberts ammette: “sono sorpreso, avrebbe dovuto sedersi su una sedia a dondolo”

Valuta questo articolo

Rating: 4.0/5. From 5 votes.
Please wait...
About Ernesto Branca (28943 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery