MotoGp, Dovizioso ammette: “Rossi è in corsa per il titolo, vedere Marquez cadere mi ha sorpreso”

dovizioso AFP/LaPresse

Il pilota della Ducati ha parlato della situazione nel Mondiale, soffermandosi su Valentino Rossi e Marc Marquez

Nel weekend dove non si parte bene,  guadagnare punti fa la differenza nel Mondiale. Abbiamo conquistato dei punti pesanti da Gp non favorevoli. Quest’anno il mondiale è più competitivo e ci sono più piloti che si giocheranno il campionato. Al momento siamo quattro in lizza e si corre già pensando al campionato, non sono sorpreso da Rins“.

valentino rossi

AFP/LaPresse

Lo ha detto il pilota della Ducati, Andrea Dovizioso, parlando della corsa al titolo in MotoGp in occasione della apertura della seconda sede Ducati a Roma in zona Gregorio VII. “La Ducati non ha stravolto la moto intelligentemente ma siamo riusciti a migliorarla un po’ ma non basta mai perché sono tutti molto competitivi. Sorpreso da Rossi? No, perché è sempre stato competitivo e lo sarà finché correrà, anche lui sarà in corsa per il titolo. Per quanto riguarda Marquez invece, vederlo cadere e non ripartire è una cosa anomala, soprattutto in Texas. Stava dominando ma quando si fa una caduta vuol dire che era al limite, una caduta strana, non me lo aspettavo, non vedevo il motivo di spingere così, ma avrà avuto le sue motivazioni. E’ un Campionato eccitante e così lo è ancora di più“. (Riz/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery