Moto – Le cose da fare in primavera prima di tornare in sella

Prima di riutilizzare il proprio mezzo per le prime scorrazzate è bene effettuare un piccolo ma importante check-up per evitare brutte sorprese

Con la brutta stagione che ormai è diventata un ricordo, le giornate piene di sole e sempre più lunghe, i centauri sono pronti a risalire in sella alla propria moto dopo averla lasciata in letargo per tutto l’inverno. Prima di riutilizzare il proprio mezzo per le prime scorrazzate con gli amici oppure con la propria compagna-compagno è bene effettuare un piccolo, ma importante check-up della moto per evitare brutte sorprese e viaggiare nella più totale sicurezza.

Per prima cosa, una volta tolto il telo di protezione alla moto, è bene controllare nei punti più critici del telaio se si è formata della ruggine e contemporaneamente si può verificare che non ci siano rigoli che denuncino perdite di olio o di altri liquidi.

In secondo luogo è bene controllare lo stato della batteria: se si è usato un mantenitore di carica non ci saranno problemi, altrimenti bisognerà ricaricarla o provvedere alla sostituzione. Un’altra importantissima operazione da svolgere riguarda la lubrificazione della catena di trasmissione che deve essere fatta con uno spray apposito mentre la ruota posteriore deve essere posizionata su un cavalletto.

Infine bisogna passare al controllo dei liquidi: per quello dei freni bisogna cercare la vaschetta dedicata e controllare che il livello sia sufficiente. La medesima operazione fa fatta per il liquido di raffreddamento che in caso di necessità può essere rabboccato proprio come quello dei freni.

Ultimo, ma non meno importante, bisogna controllare il liquido dell’olio motore che va verificato dopo che la moto è stata tenuta accesa per qualche minuto. Effettuate queste procedure, si può passare al controllo dell’usura e della pressione delle gomme, dopodiché si possono controllare anche le pasticche dei freni osservando attentamente se il materiale d’attrito rimasto risulta sufficiente a garantire una frenata ottimale. A questo punto siete pronti per salire in sella alla vostra moto ed accendere il divertimento.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


FotoGallery