Milan-Lazio, Bakayoko e Kessié si vendicano: gesto di scherno a fine partita nei confronti di Acerbi [FOTO]

Spada/LaPresse

I due giocatori rossoneri hanno esposto sotto la curva la maglia di Acerbi, che in settimana aveva dichiarato come la Lazio fosse più forte del Milan

In settimana Acerbi aveva acceso la sfida tra Milan e Lazio: “come singoli siamo più forti“, spingendo Bakayoko a dargli appuntamento a questa sera per sancirlo. Parole che il centrocampista rossonero non ha dimenticato alla fine del match vinto grazie al rigore di Kessié, per questo motivo ha pensato bene di mettere in chiaro i rapporti di forza. Una volta scambiata la maglia con lo stesso Acerbi, i due centrocampisti rossoneri l’hanno esposta sotto la curva, a mo’ di gesto di scherno nei confronti del difensore biancoceleste.

Ecco la sequenza:

Poco dopo è arrivata anche la risposta di Acerbi, che ha lanciato la sua stoccata via Twitter: “sono dispiaciuto perché ho scambiato la maglia per mettere fine alla questione, fomentare odio non è sport ma un segno di debolezza“.

Valuta questo articolo

Rating: 1.0/5. From 1 vote.
Please wait...
About Ernesto Branca (27584 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery