Karate, ritorna il circuito Premier League: azzurri in partenza per il Marocco dove si terrà la terza tappa

Dopo Parigi e Dubai, il circuito Premier League di karate si sposta a Rabat per la terza tappa della stagione

Ritorna il karate internazionale e il circuito Premier League. Dopo la pausa per gli Europei di Guadalajara che ha visto brillare l’Italia con 1 oro, 3 argenti e 4 bronzi, gli azzurri partono oggi alla volta di Rabat, in Marocco per la terza tappa dell’anno dopo Parigi e Dubai, al via venerdì e chiusura domenica 21. A guidare il gruppo degli azzurri il capitano Luigi Busà (-75 kg), reduce dal quinto titolo europeo, con lui gli argenti continentali Angelo Crescenzo (-60 kg), Viviana Bottaro (kata) e la squadra di kata femminile composta da Michela Pezzetti, Carola Casale e Terryana D’Onofrio.

Presenti anche i bronzi di Guadalajara: Silvia Semeraro (-68 kg), Mattia Busato (kata), Laura Pasqua (-61 kg), Clio Ferracuti (+ 68 kg) e Lorena Busà (-55 kg), quest’ultime medagliate a squadre. A chiudere la lista dei convocati si aggiungono Luca Maresca (-67 kg), Simone Marino (+84 kg) ed Erminia Perfetto (-50 kg). Ancora “stop” per Michele Martina (-84 kg), a seguito dell’infortunio che lo aveva costretto al forfait europeo. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Ernesto Branca (28943 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery