Juventus, le richieste di Allegri: un terzino, un mediano e… un ritocco all’ingaggio!

massimiliano allegri LaPresse

Massimiliano Allegri stila la lista di richieste da fare alla dirigenza della Juventus in vista della prossima stagione: servono un terzino, un centrale e un mediano, ma anche un ritocco all’ingaggio

Il finale di stagione della Juventus è poco più che una formalità. I bianconeri, già Campioni d’Italia per l’ottava volta consecutiva, posso permettersi di ‘rilassarsi’ nelle ultime gare che mancano in calendario, iniziando già a programmare con largo anticipo la prossima stagione. Massimiliano Allegri è stato confermato in panchina, nonostante la debacle in Champions League. Per provare a dare l’assalto alla coppa dalle grandi orecchie, Allegri ha già pronta una lista di richieste da fare a Paratici. L’ex allenatore del Milan ha chiesto un terzino, un centrale e un mediano. Per il ruolo di laterale destro, si cerca un giocatore abile in entrambe le fasi, viste le lacune difensiva di Cancelo che potrebbe essere avanzato a centrocampo. Intrigante il profilo di Sidibè del Monaco, così come Kieran Trippier del Tottenham.

Restando sempre nel reparto difensivo, Allegri vorrebbe un centrale d’esperienza che possa dare il cambio a Chiellini. Stefan Savic dell’Atletico Madrid è il nome caldo, mentre Varane e De Ligt sembrano fuori portata. A centrocampo, complici i possibili addii di Pjanic e/o Khedira, la Juventus avrà bisogno di un mediano che unisca quantità e qualità. Ndombele del Lione sarebbe l’aggiunta ideale insieme ad Aaron Ramsey, già prelevato dall’Arsenal nei mesi scorsi. Ultimate le richieste tecniche, c’è anche la richiesta ‘del tecnico’. Massimiliano Allegri potrebbe vedersi ritoccare anche l’importante ingaggio da 7.5 milioni di euro che lo avvicinerà alla doppia cifra, ormai un must per i grandi allenatori.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery