Formula E, cominciati a Roma i lavori di allestimento del circuito in vista del Gran Premio italiano

formula E LaPresse

I primi interventi sono previsti sabato 13 aprile all’Eur, dopodiché si procederà con l’installazione completa

Per fare spazio all’edizione 2019 della Formula E, la gara delle auto elettriche da corsa che ha riscosso grande successo l’anno passato, in programma sabato 13 aprile all’Eur, i primi interventi sono previsti in questi giorni”. Lo comunica Roma Mobilità. “Si tratta della prima fase, quella di installazione delle strutture, dal 31 marzo al 10 aprile. I lavori si svolgono di notte, dalle 20.30 alle 5.30, con riduzione progressiva dei posti auto, prime modifiche alla circolazione e deviazione delle linee di bus che servono il quartiere. Seguirà la fase delle giornate di gara, dal 10 al 15 aprile, con la completa interdizione al traffico sull’area del circuito (chiusura di via Cristoforo Colombo tra viale Oceano Atlantico e via Laurentina), già a partire dalle 20.30 del 10 aprile e fino alle 5.30 del 15 aprile.

Poi, dal 15 al 21 aprile, saranno smantellate le strutture, la Cristoforo Colombo sarà riaperta alle 5.30 di lunedì 15 aprile, si lavorerà di nuovo di notte, parcheggi e viabilità torneranno alla normalità quotidiana. Roma Mobilità sta attivando tutti i canali di comunicazione con gli enti coinvolti (Anas e Autostrade per avvisare gli automobilisti su GRA e autostrade verso Roma, WAZE per instradare gli utenti su itinerari alternativi alla Colombo. Previsti itinerari alternativi per minimizzare l’impatto sulla viabilità (Ardeatina, Laurentina, Ostiense-via del Mare, autostrada Roma-Fiumicino)“. (Rre-Del/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery