Formula 1 – Gasly sottolinea la supremazia Ferrari dopo le FP2 di Baku: “sono molto più veloci”

LaPresse

Pierre Gasly commenta le seconde prove libere del Gp d’Azerbaijan: le dichiarazioni del pilota francese della Red Bull

Un incidente di George Russell, a causa di un tombino, ha fatto annullare le prime prove libere del Gp d’Azerbaijan. Dopo il controllo di tutti i 300 tombini della pista semi-cittadina di Baku,  le FP2 sono terminate nel segno di Charles Leclerc. Il pilota della Ferrari, segnando il tempo di 1:42.877, si è piazzato davanti al compagno di scuderia Sebastian Vettel ed a Lewis Hamilton. Il quarto e il quinto tempo sono stati segnati rispettivamente da Max Verstappen e Valtteri Bottas.

Anche Pierre Gasly, decimo alla fine delle seconde prove libere, ha detto la sua opinione al termine di questo venerdì. “Credo di essere soddisfatto, ho spinto al limite. – ha dichiarato il francese a Sky Sport – In frenata è complicato, ho spinto un po’ troppo oltre. Sono contento della macchina che abbiamo. Il feeling è buono e anche il potenziale, credo che la macchina stia migliorando. La Ferrari è molto più veloce, ma la nostra macchina potrà essere forte in gara”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery