Formula 1 – Annullate le FP1 a Baku, controllati i 300 tombini sul circuito: Russell tradito da una… Ferrari

LaPresse/Photo4

La direzione gara ha deciso di annullare la prima sessione di prove libere sul circuito di Baku, si tornerà dunque in pista alle ore 15

Colpo di scena nel corso della prima sessione di prove libere del Gp d’Azerbaijan, un tombino apertosi in pieno rettilineo ha causato la rottura del fondo della Williams di Russell, obbligando la Direzione Gara prima a sospendere tutto e poi ad annullare le FP1.

photo4/Lapresse

I commissari infatti hanno voluto controllare tutti i 300 tombini presenti sul tracciato, per evitare il ripetersi del problema che ha causato serissimi danni alla scuderia di Grove. Ad alzare il tombino incriminato è stata accidentalmente la Ferrari di Charles Leclerc, nel corso di uno dei cinque giri completati dal monegasco nei 17 minuti prima dello stop. Una disdetta per la Williams che, a causa dei gravi problemi economici, rischia di non avere un fondo di riserva in tempo per le FP2, in programma alle 15. Il team britannico nel frattempo sta valutando se fare causa agli organizzatori, ottenendo dunque un risarcimento come avvenuto per la Haas nel 2017.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Ernesto Branca (28152 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.
Contact: Website


FotoGallery