Formula 1, le rivelazioni dell’ex manager di Schumacher: “vi dico cosa aveva in mente Michael per suo figlio”

Willi Weber ha rivelato come Michael Schumacher avesse definito un percorso per Mick, che lo avrebbe portato fino in Formula 1

L’ascesa di Mick Schumacher verso la Formula 1 continua, proprio come l’aveva immaginata papà Michael molti anni fa. A svelarlo è Willi Weber, ex manager del Kaiser che ha parlato ai microfoni di Motorsport.com.

AFP/LaPresse

Interrogato sulla voglia di Schumi Jr di arrivare nel circus, lo storico agente di Michael ha rivelato: “Michael era speranzoso di portarlo un giorno in Formula 1 e avrebbe voluto gestirlo come io avevo fatto con lui, questo sarebbe stato il passaggio finale di tutta la storia. So che gli sarebbe piaciuto molto. Lo promuoveva attivamente, avrebbe fatto bene perché Michael sapeva come muoversi in questo mondo perché aveva fatto tutte le esperienze da solo. Questa era la sua ambizione. Mick ha un pesante fardello da sopportare perché la gente lo paragonerà sempre a Michael e dirà: ‘Il suo nome è Schumacher, deve raggiungere gli stessi risultati del padre’. E questo sarà un peso enorme per il ragazzo. Se Michael potesse essere al suo fianco, avrebbe un effetto completamente diverso. Ma ora Mick rappresenta suo padre agli occhi della gente, questo è il problema“.

AFP/LaPresse

Weber non vede Schumacher dall’incidente, un’assenza che pesa eccome nella sua anima: “la signora Kehm ha inibito ogni nostro contatto con la stampa, la famiglia Schumacher non mi ha più contattato e non ho mai visto Michael dopo l’incidente sciistico. Devo accettare la chiusura, ho sofferto come un cane per tre mesi dopo l’incidente. La gente mi chiedeva ovunque mi trovasse: ‘Tu sei Willi Weber, come sta Schumacher? E allora dentro di me affioravano tanti ricordi. Vorrei che Michael si potesse rimettere in piedi per abbracciarlo, questo è il mio desiderio più grande”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Ernesto Branca (28149 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.
Contact: Website


FotoGallery