ATP Montecarlo, il sogno azzurro continua: Sonego e Fognini hanno evitato i “mostri”, oggi lo spettacolo dei quarti

AFP/LaPresse

ATP Montecarlo, Sonego e Fognini si apprestano a giocarsi le loro carte per l’approdo alle semifinali dove potrebbero trovare due mostri sacri

Sonego e Fognini hanno evitato i “mostri” ai quarti di finale del torneo di Montecarlo. Il sorteggio ha voluto che i due tennisti azzurri possano affrontare oggi due gare abbordabili per i loro standard, così da potersi giocare l’accesso alle semifinali del torneo. Sonego è senz’altro la sorpresa più grande di questa annata in quel di Montecarlo, ma la seconda si può dire che se la troverà davanti. Stiamo parlando di Lajovic, tennista di spessore, ma non certo imbattibile. I due si giocheranno la probabile sfida con Djokovic in semifinale. Evitato anche Nadal, che se la vedrà con Pella nella parte bassa del tabellone. Lo spagnolo qualora passasse in semi, troverebbe il vincente di uno scontro tra grandi ribattitori: Fognini-Coric. Anche in questo caso compito non impossibile per il nostro Fabio. Quest’oggi tutti a tifare per i nostri ragazzi.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery