ATP Montecarlo – L’ammissione di Nadal: “non posso fare finta, sto giocando sopra il dolore”

nadal AFP/LaPresse

Rafa Nadal non si nasconde dopo l’esordio vincente contro Roberto Bautista Agut a Montecarlo: il 17 volte campione Slam ammette di sentire ancora dolore mentre gioca

Esordio vincente per Rafa Nadal a Montecarlo. Il tennista maiorchino ha spazzato via il connazionale Roberto Bautista Agut in due set, vinti con un doppio 1-6. Tutto nella norma per lo spagnolo che appena torna sulla terra rossa entra in modalità ‘King of Clay’. Eppure, in conferenza stampa, Nadal, assente da circa un mese per infortunio, ha spiegato di avvertire ancora dolore mentre gioca: “non posso far finta che stia giocando senza dolore, ma non è qualcosa a cui pensi. È da molto tempo che i giocatori professionisti giocano abitualmente anche se hanno dolore e senza alcuna limitazione, fa parte dello sport se sei ad altissimi livelli. Perciò sono stato in grado di muovermi bene e di acquisire fiducia nel corso del match”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery