Altro che Brexit! Quattro inglesi in corsa per l’en-plein tra Champions League ed Europa League: fuori tutte le italiane

Lapresse / Andreas SOLARO / AFP

Liverpool e Tottenham sognano una finale di Champions League tutta inglese, Chelsea e Arsenal le favorite per il successo in Europa League: le italiane stanno a guardare dal divano di casa

Altro che Brexit! Almeno nel calcio, l’Inghilterra ha tutta l’intenzione di restare in Europa e magari portarsi a casa anche i due prestigiosi trofei internazionali. Sono quattro le squadre ancora in corsa nelle massime competizioni europee, due per parte: erano 6 nel turno precedente, viste le eliminazioni ai quarti di Manchester City e Manchester United.

AFP/LaPresse

In Champions League, Liverpool e Tottenham sono approdate in semifinale e si trovano dalla parte opposta del tabellone, il che fa sperare in una finale tutta inglese, Barcellona (avversario del Liverpool) permettendo. In Europa League, Chelsea e Arsenal hanno sbaragliato ogni avversaria e, con l’eliminazione del Napoli, sono le principali candidate al successo finale.

Cafaro/LaPresse

E le italiane? Tutte fuori dall’Europa: la Roma è stata eliminata agli ottavi di Champions dal Porto; la Juventus ai quarti dall’Ajax; l’Inter ha prima fallito il passaggio del turno in Champions Lague, per poi arrendersi agli ottavi di Europa League al cospetto del Francoforte; ha fatto peggio il Milan, che non è riuscito nemmeno a passare il girone; la Lazio si è fermata invece ai sedicesimi contro il Siviglia; ultima a lasciare l’Europa è stata il Napoli, che dopo aver fallito il passaggio del girone di Champions, è stata sconfitta nella doppia sfida contro l’Arsenal ai quarti di Europa League.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery