WTA Miami – Osaka schiacciasassi, con un brivido nel 2° set: Wickmayer piegata dopo oltre 2 ore di gioco

AFP/LaPresse

Naomi Osaka supera Yanina Wickmayer e si qualifica ai sedicesimi di finale del del WTA di Miami: la tennista giapponese lascia il secondo set alla belga, ma negli altri due parziali lascia per strada appena 1 game

Naomi Osaka fa il suo esordio, con vittoria, nel WTA di Miami. La tennista giapponese, attuale regina del ranking mondiale femminile, ha avuto bisogno di 2 ore e 11 minuti di gioco per sbarazzarsi di Yanina Wickmayer, tennista belga che occupa la 141ª posizione in classifica. Match strano quello della Osaka che ha rifilato un netto bagel al primo set (6-0) alla sua avversaria, per poi perdere il secondo periodo di gioco al tie-break per 3-7. Decisivo il terzo set nel quale Osaka è tornata a giocare su alti livelli rifilando, ad una Wickmayer ormai a corto di energie, un perentorio 6-1.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery