Wimbledon, in vendita gli abbonamenti per il quinquennio ’21-’26: costi da capogiro, ma è un’opportunità da cogliere

AFP/LaPresse

Wimbledon, sono stati resi noti i prezzi per quanto concerne gli abbonamenti per il quinquennio 2021-2026: serve una certa disponibilità economica…

E’ ancora presto per parlare dell’edizione 2019 di Wimbledon, ma già sta facendo notizia il quinquennio 2021-2026. Il motivo? E’ iniziata la vendita dei pacchetti di abbonamenti per le annate in questione, una vendita a dir poco salata dato che raggiungeranno anche i 100.000 euro. Si tratta ovviamente di abbonamenti extra lusso, che permetteranno l’ingresso a tutte le partite in programma, per tutti i 5 anni in questione, nell’anello attorno al Royal Box… niente male insomma. Il prezzo sembra possa essere di 93.000 euro, con un incremento di circa il 28% rispetto al passato quinquennio, anche se il Guardian parla di cifre lievemente superiori.

AFP/LaPresse

Acquistare un abbonamento di questo calibro non è affatto una follia, per diversi motivi. In primis, se se ricco ed hai disponibilità economica, si tratta di segno di distinzione sociale, ma anche di un’opportunità per attorniarti di gente di un certo calibro. In caso contrario va ricordato che è sempre possibile rivendere i singoli tagliandi per le gare in programma, diventando anche un’opportunità di business. Il biglietto per la sola finale è al momento prezzato attorno a 5000 sterline, circa 5800 euro, ma sono molto appetibili anche i turni precedenti sul centrale, dove vanno in scena incontri di primissimo piano a Wimbledon. Insomma, gli abbonamenti sono in vendita, ma attenzione non sono illimitati. Rappresentano infatti solo il 16,7% dei posti totali del Centrale ed al momento vige il diritto di prelazione per coloro i quali hanno acquistato il pacchetto precedente. Dunque non sarà facile accaparrarsi un abbonamento dato che la maggior parte verranno rinnovati causa prelazione.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery