UFC – Follia Conor McGregor: il fighter MMA aggredisce un fan e viene arrestato

LaPresse/Reuters

Conor McGregor arrestato a Miami: un fan invadente lo infastidisce, ‘The Notorious’ gli strappa il telefono dalle mani e lo distrugge

Conor McGregor torna a far parlare di sé, ma questa volta niente che riguardi il mondo delle MMA. Il fighter UFC è stato arrestato a Miami con l’accusa di furto e danneggiamento. Alle 5 di lunedì mattina, Conor McGregor è stato avvicinato da un fan all’uscita dell’hotel Fontainebleau Miami Beach, il ragazzo di 22 anni avrebbe cercato di farsi una foto con lui. Di tutta risposta ‘The Notorious’, secondo il report della polizia, avrebbe preso lo smartphone dalle mani del ragazzo, lo avrebbe gettato a terra e calpestato fino a distruggerlo, per poi portarselo via. McGregor è stato dunque arrestato dalla polizia di Miami e poi rilasciato su cauzione di 12.500 dollari.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery