UFC – Conor McGregor chiede scusa ai fan dopo l’arresto: “la pazienza è una virtù, ci sto lavorando…”

LaPresse/Reuters

Nei giorni scorsi Conor McGregor aveva reagito male all’insistente richiesta di una foto da parte di un fan, spaccandogli il telefono e venendo arrestato: il fighter irlandese si scusa su Instagram

Nei giorni scorsi, Conor McGregor è tornato a far parlare di sè per questioni extrasportive. Il fighter irlandese, all’uscita di un hotel di Miami, ha avuto un alterco con un fan, finendo per spaccargli il telefono in mille pezzi, per poi venire arrestato dalla polizia. In seguito al rilascio su cauzione, McGregor è toranto in libertà, consapevole di aver nuovamente superato il limite, lasciandosi trasportare dalla rabbia e perdendo la pazienza troppo facilmente. ‘The Notorious’ ha voluto scusarsi con i suoi fan su Instagram, pubblicando tale messaggio: “la pazienza in questo mondo è una virtù. Io continuo a lavorarci su. Amo i miei cari fan. Grazie a tutti“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery