Sci velocità – Coppa del Mondo di Vars: Origone secondo nelle qualificazioni

Sci velocità

Dai Mondiali alla Coppa del mondo, di nuovo in pista a Vars: Simone Origone 2° nelle qualificazioni, Greggio terza

Ancora sci velocità a Vars, ma sulla pista francese, a due giorni dai Mondiali, stavolta si gareggia per la Coppa del mondo. Due le manche di qualificazione disputate al mattino: nella prima di “riscaldamento” l’azzurro Simone Origone, fresco di sesto titolo iridato, era stato il più veloce con 210,280 km/h, davanti all’austriaco Manuel Kramer e al francese Simon Billy, mentre nella seconda proprio quest’ultimo, galvanizzato dall’argento di sabato, ha preceduto Origone toccando i 227,560 km/h, una velocità molto simile a quella che gli aveva consentito di salire sul podio mondiale. Simone Origone si è invece fermato a 227,129 ed è temporaneamente secondo, con Kramer terzo a 226,986 e l’altro azzurro, Ivan Origone, in sesta posizione a 223,602 alle spalle di Bastien Montes e Mikhail Shumlin. In pista altri due italiani: Emilio Giacomelli è ventunesimo con 213,144 km/h e Antonio Renaldo, classe 1961, è 24esimo a 209,913. Martedì 26 marzo semifinali e finale.

Stesso programma per le donne, stavolta senza Nicole Schmidhofer al via. La neo campionessa del mondo Britta Backlund è stata ancora la più veloce, sia nella prima che nella seconda run, dove ha raggiunto la velocità di 222,910 km/h, precedendo la connazionale Lisa Hovland-Uden (220,994) e l’azzurra Valentina Greggio (217,391).

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery