Sci di fondo, sono 21 gli atleti indagati dalla Procura di Monaco dopo lo scandalo doping di Seefeld

AFP/LaPresse

Secondo quanto riferito dal procuratore Graeber, sono 21 gli atleti indagati dalla Procura dopo lo scandalo doping

Sono 21 atleti di 8 paesi su cui la Procura di Monaco di Baviera sta indagando in relazione allo scandalo doping ematico emerso qualche settimana fa in Germania, durante i Mondiali di sci di fondo a Seefeld, secondo quanto riferito dal procuratore Kai Graeber. L’inchiesta, che gira attorno a un medico tedesco arrestato a Erfurt, lo scorso mese ha coinvolto 5 fondisti, due austriaci, due estoni ed un kazako. (Int/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Ernesto Branca (27559 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery