Real Madrid, Bale mette le cose in chiaro: “il mio rapporto con Ronaldo? Dette un sacco di falsità”

LaPresse/EFE

Il giocatore gallese ha parlato del suo ex compagno di squadra, facendo chiarezza sul loro rapporto

Nessuna crisi e nessun rapporto incrinato, ma soltanto voci senza fondamento. Gareth Bale è tornato a parlare della sua amicizia con Cristiano Ronaldo, intervenendo ai microfoni di BT Sport per mettere in chiaro alcune cose.

LaPresse/Reuters

Quanto trapelato sul suo rapporto con CR7 ha fatto infuriare il gallese, che ha svelato la sua verità: “non abbiamo mai avuto problemi, Cristiano è un giocatore incredibile, mi è piaciuto molto giocare con lui. Ovviamente, le testate giornalistiche hanno provato a ingigantire un problema che non c’è mai stato, s. Siamo sempre andati molto d’accordo. Lui è un giocatore incredibile e lo è ancora. La chiamata del Real? Credo che in quel momento capii era impossibile rifiutare un così grande club che si era mosso proprio per me. Amavo il Tottenham e provo ancora oggi un forte sentimento, ma non volevo vivere col rimpianto di aver detto di no al Real Madrid. Il giocatore che più mi ha influenzato? Dico Giggs, è stato il mio idolo. Ovviamente, essendo lui gallese e mancino, lo ammiravo moltissimo. E oggi incredibilmente è il mio allenatore: da bambino sognavo di diventare come lui“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery