Ciclismo – Infortunio Aru, il sardo non nasconde la sua rabbia: “sono sollevato, ma… che periodo nero!”

fabio aru Foto Marco Alpozzi - LaPresse

Le parole di Fabio Aru dopo l’annuncio della UAE Emirates sul problema fisico che costringerà il sardo a sottoporsi ad un intervento chirurgico

Un terribile colpo per Fabio Aru: il sardo è costretto ad un lungo stop a causa di un problema alla gamba che lo costringe a sottoporsi il prima possibile ad un’operazione chirurgica. Dopo il ritiro dalla Parigi-Nizza, il corridore della UAE Emirates dovrà quindi rinunciare anche alla Volta a Catalunya, al Giro di Sicilia e al Giro d’Italia.

fabio aru

Foto Massimo Paolone – LaPresse

È una sensazione che sento quando devo andare fuori a tutto campo, mentre il sintomo scompare a un ritmo medio, tanto che in allenamento ottengo i numeri di base. Da un certo punto di vista, posso solo essere sollevato per aver trovato il problema, dall’altro lato sono arrabbiato per la sfortuna che mi è piombata addosso per l’ennesima volta e che mi costringe a saltare il Giro d’Italia di nuovo. Lavorerà per provare a mettere fine a questo periodo nero il prima possibile“, ha dichiarato Aru.

Ringrazio il team per tutta la vicinanza mostrata quest’anno e mezzo e per aver lavorato con me per trovare la soluzione ai problemi che mi hanno afflitto. Speriamo davvero che questo sia il capitolo finale“, ha concluso il sardo.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery