Pallavolo, la FIPAV Brescia premia la Millenium: un riconoscimento anche per Anna Danesi

Domenica, in occasione dell’ultimo match casalingo di Regular Season della prima stagione in Serie A1 della Millenium Brescia, il CT di Brescia ha deciso di premiare le due eccellenze bresciane in ambito femminile

In pieno accordo con il Sodalizio del presidente Roberto Catania con e con Lega Volley Serie A Femminile, la Presidente FIPAV Brescia Tiziana Gaglione, alla presenza degli altri componenti del Comitato Territoriale, premierà Veglia e compagne e l’atleta bresciana dell’Imoco Volley Conegliano Anna Danesi, prima del fischio d’inizio previsto alle 17:00.

Per la Banca Valsabbina Millenium Brescia è stata una prima stagione incredibile, che ha visto la crescita di squadra e società: salvezza raggiunta con ben sette giornate di anticipo e con l’ambizioso obiettivo playoff non poi così distante. Le Leonesse di coach Mazzola, dopo il battesimo di fuoco con Novara, hanno ottenuto importanti risultati, grazie all’apporto combinato di chi arrivava dalla promozione e dei rinforzi di mercato. La prima parte della stagione è stata un crescendo di emozioni, con l’apice nelle vittorie fuori casa a Conegliano e a breve distanza in casa con Novara.

Anna Danesi, centrale bresciana di 22 anni, dopo aver vinto il Campionato Italiano con Conegliano, ci ha emozionati con la maglia azzurra, vincendo il torneo Montreux Volley Masters e poi dimostrando di essere un elemento fondamentale delle Ragazze Terribili che in Giappone hanno riportato l’Italia sul podio mondiale.

Ieri sera, presso l’Auditorium San Barnaba di Brescia, sono stati assegnati gli Oscar Dello Sport 2019. Platea delle grandi occasioni e tanti tanti sportivi che si sono distinti nel corso dell’anno insigniti del prestigioso riconoscimento, per l’appuntamento che premia le benemerenze locali. Fra i premiati il Presidente Millenium Roberto Catania per il grande impegno nella pallavolo.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Ernesto Branca (27275 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery