Ozil si sposa, ma la Germania si infuria per la scelta del testimone: si tratta del presidente turco Erdogan

ozil AFP PHOTO / Luis Acosta

Nuovi dissapori tra il giocatore dell’Arsenal e la sua Nazione, infuriata per la scelta di Erdogan come testimone di nozze

Nuovo capitolo nel braccio di ferro tra Mesut Özil e la Germania, intesa come Nazione. Questa volta a gettare benzina sul fuoco è la scelta del giocatore dell’Arsenal di chiedere al presidente della Turchia Erdogan di fargli da testimone per le proprie nozze, in programma la prossima estate con la compagna Amine Gulse.

Una notizia che ha spiazzato Angela Merkel, intervenuta sulla questione tramite il proprio capo della cancelleria federale Helge Braun: “è una decisione privata – il suo commento al Corriere della Sera – ma è una delusione per tutti noi se uno che ha indossato così a lungo la maglia della nazionale e ha visto quale reazione abbia provocato nell’opinione pubblica il suo primo incontro con Erdogan, fa una scelta simile. I calciatori sono figure simbolo della nostra società, con i quali la gente si identifica molto di più che con i politici“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Ernesto Branca (27325 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery