Nuoto Paralimpico: ad Olbia il primo convegno nazionale

Gian Mattia D'Alberto/LaPresse

Nuoto: la FIN ad Olbia per il primo convegno sul nuoto paralimpico

Presso il Geovillage di Olbia si è svolto il primo convegno nazionale organizzato dal Settore Istruzione Tecnica della FIN su “Il Nuoto Paralimpico”. Il convegno ha fornito ai circa 60 tecnici partecipanti informazioni chiare e precise sulle competenze, le prospettive e i limiti dell’istruttore e dell’allenatore di nuoto rispetto all’attività in acqua per persone con disabilità.

I delegati nazionali FINP, FISDIR e Special Olympics hanno presentato la propria offerta sportiva e formativa per conseguire competenze specifiche e poter operare con efficacia nelle discipline paralimpiche. Un focus particolare è stato dedicato ai disturbi del neurosviluppo e in particolare dello spettro autistico, fornendo dati e informazioni chiare per smentire dicerie e sedicenti “terapie” prive di fondamento scientifico che stanno purtroppo trovando sempre più spazio sui media e nelle piscine italiane.

Il convegno si è svolto come sempre all’insegna della campagna #tutticonmanuel e ha ospitato Corrado Sorrentino nella doppia veste di coordinatore regionale SIT e promotore della ONLUS APS Amelia Sorrentino, che supporta lo studio, la prevenzione e la cura di patologie infantili in generale ed in particolare la patologia di volvolo intestinale. Si tratta di un primo appuntamento che, visto il successo in termini di numeri e gradimento dei partecipanti, diventerà un evento fisso all’interno del calendario SIT. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Rita Caridi (34038 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery