Nicolò Barella fa tremare il Cagliari: difficile un futuro alla Riva

LaPresse/Alfredo Falcone

Nicolò Barella sta guadagnando posti pian piano nelle gerarchie della Nazionale di mister Mancini

La Finlandia è una squadra compatta e forte sulle palle inattive. Aspetteranno i nostri errori per ripartire e dovremo stare attenti”. Sono le parole del centrocampista del Cagliari Nicolò Barella uno dei 14 esordienti del nuovo corso targato Mancini. “Mancini ce ne sta dando tanta di fiducia e ci sta facendo crescere, arriveremo pronti a questo europeo per dare una mano all’Italia -prosegue in conferenza stampa il centrocampista sardo-. Sono uno che dà tutto in campo, mi hanno messo addosso l’etichetta del cattivo per le tante ammonizioni ma la verità è che impegnandomi sempre al massimo sono portato a commettere qualche fallo di troppo. Con il Cagliari sto giocando più avanti, faccio il trequartista e dovrei segnare qualche gol in più: l’anno scorso ne ho fatti sette, quest’anno solo uno”. “Io come Gigi Riva? Ci ho pensato, quello sì. E’ l’eroe del calcio sardo, un punto di riferimento per tutti gli italiani. Ma ripeto, non so cosa farò in futuro. Modric è uno dei centrocampisti più forti al mondo, un giocatore fantastico. Io il nuovo Nainggolan? Per me è un complimento. E’ fra i più forti in Italia ed è un mio caro amico. Abbiamo caratteristiche diverse, ci accomuna il fatto di dare tutto in campo. Lui ha più forza fisica, io sono più rapido nel breve. Per me recuperare un pallone in scivolata è come fare un gol”.

Verratti PSG

LaPresse/Reuters

Ma anche in azzurro non mancano gli spunti, spiega Barella. “Jorginho e Verratti sono grandi campioni, giocare con loro è solo un vantaggio. Io faccio più lavoro fra le linee e torno a dare una mano indietro, loro pensano più ad impostare”. “Jorginho ha la capacità di vedere trenta secondi prima la giocata da fare, Verratti è impressionante: non riesci mai a togliergli il pallone dai piedi, ha un’intelligenza di gioco incredibile“, aggiunge. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery