NBA – Luke Walton fa chiarezza: “LeBron assente fino a fine stagione? Dico che…”

LaPresse/EFE

Luke Walton pone fine ai rumor su una possibile assenza di LeBron James fino al termine della stagione: l’allenatore dei Lakers lo ritiene una pedina fondamentale

La stagione dei Lakers si è ormai conclusa da diverse gare a questa parte. Preso atto dell’impossibilità di raggiungere i Playoff, i giallo-viola hanno tirato i remi in barca e qualcuno ha anche ipotizzato che LeBron James potesse avere un minutaggio ristretto rispetto alla norma, o addirittura non giocare più fino al termine della stagione per preservare il suo fisico. Nella sfida contro i Bucks, il ‘Re’ non è sceso in campo per un problema all’inguine, lo stesso dell’infortunio subito a Natale e che lo ha tenuto fuori diverse settimane. Interrogato dai media sull’eventualità che LeBron non torni più in campo fino al termine della stagione, coach Luke Walton ha negato fermamente di aver discusso quest’ipotesi con lo stesso numero 23 giallo-viola. A conferma di ciò, Luke Walton ha dichiarato: “quando LeBron è in campo siamo una squadra migliore. Quindi non vedo l’ora di riaverlo in campo”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery