MotoGp – Jorge Lorenzo come nuovo in Argentina: il pilota Honda corre verso il pieno recupero fisico

jorge lorenzo AFP/LaPresse

Jorge Lorenzo lavora per essere al 100% nel prossimo Gp di Argentina: lo spagnolo ha quasi recuperato completamente dagli infortuni allo scafoide e alla costola

Il 2019 di Jorge Lorenzo non è iniziato nel migliore dei modi. Il pilota spagnolo si è fratturato lo scafoide nel mese di gennaio, venendo poi operato: problema che gli ha impedito di partecipare ai test pres-stagionali di Sepang. Una volta tornato in pista, Lorenzo è caduto sul circuito del Qatar incrinandosi una costola. Due problemi che il pilota della Honda sta lavorando per superare definitivamente in vista del Gp dell’Argentina.

L’entourage del pilota, contattato da Motorsport.com, ha dichiarato: “il dolore alla costola si è ridotto molto rispetto a quello che aveva in Qatar e che in Argentina dovrebbe essere praticamente recuperata. Manca ancora un po’ di mobilità alla mano, ma che anche quella è solo una questione di tempo. Si sta allenando molto bene e si sta rimettendo in forma, non dovrebbe avere particolari disagi quando entrerà in pista e farà una buona progressione in Argentina. La cosa più positiva è che la moto gli piace molto“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery