Mondiali Sci di velocità – Origone show, caccia al titolo iridato per l’italiano

Simone Origone brilla ancora ai Mondiali di Vars. Nella semifinale disputata alle 10 del mattino sulla pista francese, l’azzurro, già il migliore nelle qualificazioni, è stato ancora una volta il più veloce arrivando a 222,497 km/h. Nessuno è riuscito a fare altrettanto, con l’austriaco Klaus Schrottshammer che si è fermato a 219,580 e il francese Simon Billy a 218,845, mentre il campione del mondo Bastien Montes ha raggiunto 218,182 km/h e Ivan Origone, fratello di Simone, 214,669. Tra le donne, Britta Backlund si è confermata la numero davanti all’altra svedese Lisa Hovland-Uden (213,904 contro 212,892), mentre Valentina Greggio è quarta a 211,640, scavalcata da Nicole Schmidhofer, l’austriaca che ha vinto la coppa di specialità di discesa nello sci alpino e ha voluto cimentarsi in un’altra disciplina, evidentemente con ottimi risultati, essendo terza a 212,014. Le finali scattano alle ore 11.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Rita Caridi (32728 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015
Contact: Website


FotoGallery