Mondiali a 48 squadre: la Fifa favorevole al mega-progetto, Eca pronta al boicottaggio

AFP/LaPresse

Mondiali di calcio da 32 a 48 squadre già dal 2020: il parere favorevole della Fifa contro quello dell’Eca

“Se decideremo di allargare il format dei Mondiali, anche altri paesi dovranno ospitare delle partite. Quindi ora dobbiamo analizzare e capire quali possono essere queste nazioni pronte per i Mondiali del 2022. La decisione finale spetterà al Congresso, quando le 211 federazioni nazionali affiliate voteranno la proposta“. Così ha parlato Giovanni Infantino a margine del Consiglio della Fifa che ha promosso con 25 voti favorevoli e 7 contrari il progetto per i Mondiali di calcio a 48 squadre già dal 2020.

Nonostante la decisione finale per il passaggio della competizione iridata da 32 a 48 Nazioni sarà presa durante il Congresso Fifa in programma il prossimo giugno a Parigi, non mancano le polemiche. Fonti vicine alla Fifa hanno fatto infatti sapere che l’Eca, l’associazione dei principali club europei, avrebbe comunicato di essere “assolutamente contro l’approvazione” del nuovo format e di essere dunque intenzionata a boicottarlo.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery