Italia-Finlandia, il probabile 11 azzurro: Mancini pensa a Quagliarella

roberto mancini Jennifer Lorenzini/LaPresse

Italia-Finlandia sarà la gara d’apertura delle qualificazioni per l’Europeo itinerante del 2020, Mancini potrebbe schierare Quagliarella dall’inizio

La Nazionale italiana di Roberto Mancini si appresta ad iniziare il proprio cammino verso l’Europeo itinerante del 2020. Gli azzurri, dopo le gare di Nations League, giocheranno adesso le qualificazioni alla competizione europea, partendo dalla gara contro la Finlandia. Il Ct azzurro sta valutando le ipotesi a sua disposizione per quello che sarà l’11 di partenza nell’incontro di sabato sera. Quasi certamente vedremo un 4-3-3 con alcuni punti cardine quali Donnarumma, Bonucci, Verratti e Bernardeschi, certamente in campo dall’inizio. Vi sono ancora però dei ballottaggi, come quello tra Florenzi e Spinazzola a destra, Quagliarella-Immobile invece il duello per l’attacco. Infine in mediana Mancini cercherà una collocazione per Zaniolo, a farne le spese potrebbe essere Barella. Di seguito la possibile formazione dell’Italia per l’incontro con la Finlandia.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Jorginho, Verratti, Zaniolo; Bernardeschi, Quagliarella, Chiesa. All. Mancini.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery