F1 – Leclerc sottovalutato da Vettel? L’ammissione di Seb: “ecco cosa ho detto a sua madre”

photo4/Lapresse

Sebastian Vettel non sottovaluta il suo compagno di squadra: le parole del tedesco della Ferrari sul giovane Charles Leclerc

Archiviato il Gp d’Australia, i piloti si preparano ad affrontare la seconda sfida della stagione 2019 di F1, in Bahrain. Reduci da un quarto e quinto posto non troppo soddisfacenti, Vettel e Leclerc avranno molto su cui pensare per tornare veloci e competitivi e dare del filo da torcere alle Mercedes.

A Melbourne la Ferrari ha deciso di ‘congelare’ le posizioni, impedendo a Leclerc di superare Vettel, nonostante ne avesse di più. Il giovane monegasco ha eseguito gli ordini, probabilmente anche consapevole che una volta superato il suo compagno di squadra non sarebbe comunque potuto andare all’attacco dei tre rivali in testa alla corsa.

vettel

photo4/Lapresse

La sfida interna in casa Ferrari, però, ci sarà: abbiamo assistito ancora alla prima gara, nella quale non era in palio la vittoria nè il podio. Vettel e Leclerc sono consapevoli di poter battagliare tra di loro e che accadrà ben presto di vivere una lotta tutta in rosso. “Charles è molto veloce. L’ho detto anche alla madre quando l’ho incontrata: “Suo figlio è un ragazzo in gamba e un bravo pilota”. Prevedo che daremo vita a tante battaglie quest’anno e che ci divertiremo. So che Charles sarà sempre molto vicino e mi metterà pressione per tutta la stagione, è molto giovane e talentuoso“, ha affermato Vettel alla ‘rosea’, certo di aver un compagno di squadra tosto.

LEGGI ANCHE >>> F1 – Hamilton sorpreso dalla prestazione della Ferrari in Australia: “ecco cosa ho chiesto a Vettel dopo la gara”

F1, Vettel e quella frecciata a Lewis Hamilton: il tedesco punge il rivale dopo il Gp d’Australia

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery