F1, Hamilton mostra i muscoli: “programma di lavoro completato, ho avuto le risposte che cercavo”

Photo4/LaPresse

Il pilota della Mercedes si è soffermato sulla giornata di libere, esprimendo la propria soddisfazione per aver completato l’intero programma di lavoro

L’uomo del venerdì di Melbourne è stato senza dubbio Lewis Hamilton, riuscito a mettere il naso davanti a tutti sia nella prima che nella seconda sessione di libere del Gp d’Australia.

Photo4/LaPresse

Il campione del mondo ha dunque iniziato con il piede giusto questa sua nuova stagione, provando a mettere subito in chiaro i rapporti di forza in pista. Intervistato al termine delle due sessioni, il britannico si è detto soddisfatto di essere riuscito a completare il programma di lavoro previsto per oggi: “le sensazioni sono positive, la macchina mi ha dato le stesso risposte rispetto a Barcellona e trattandosi di due tracciati così differenti non era assolutamente scontato. Come inizio direi che non c’è male, abbiamo completato il nostro programma di lavoro senza intoppi con entrambe le vetture. Ci sono diverse aree in cui possiamo migliorare, ma sono certo che ci riusciremo attraverso l’analisi dei dati. Non aver commesso alcun errore oggi è stato importante per assicurare al team tutto il necessario per compiere il fondamentale lavoro che di dovrà portare in qualifica e poi in gara”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery