F1, Wolff non si fida della Ferrari: “nonostante le ottime qualifiche, non so se siamo abbastanza veloci per vincere”

wolff photo4/Lapresse

Il team principal della Mercedes si gode la prima fila ottenuta nelle qualifiche del Gp d’Australia, ma continua a non fidarsi delle Ferrari

Giornata trionfale per la Mercedes a Melbourne, Hamilton e Bottas dominano le qualifiche del Gp d’Australia e si prendono l’intera prima fila con il britannico davanti al finlandese.

photo4/Lapresse

Una prestazione monstre, che lascia di stucco la Ferrari costretta a rincorrere con Vettel, rimasto ad oltre sette decimi di distanza dal campione del mondo. Una situazione che esalta fino ad un certo punto Toto Wolff, che continua a non fidarsi del Cavallino: “tutte e due i nostri piloti sono stati molto veloci oggi, hanno mostrato una prestazione solida. Bottas è ritornato più forte dell’anno scorso, speriamo che continui così perchè oggi l’ho visto davvero forte. Ha fatto un ottimo giro, dunque siamo contenti. Non capiamo il gap che c’è con la Ferrari oggi, la prima settimana di test è andata male e quando siamo arrivati in Australia non sapevamo a che punto eravamo. La Ferrari è un po’ più indietro, ma sono sicuro che miglioreranno. Tutti e due giochiamo a scaricarci i favori del pronostico, io non sono sicuro anche oggi dopo la qualifica che siamo migliori di loro. Non so se siamo veloci abbastanza per vincere. Mi aspetto la stessa stagione dell’anno scorso, molte squadre sono migliorate e quindi prevedo un grande spettacolo”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery