Dramma Emiliano Sala – Scontro Cardiff-Nantes, in ballo i 17 milioni del trasferimento: ecco la decisione dei gallesi

Berenice Skhair fidanzata emiliano sala Instagram @bereniceschkair

Nuova scolta nel caso della morte di Emiliano Sala: il Cardiff è pronto a comunicare alla FIFA di non voler pagare il trasferimento del giocatore al Nantes per un problema legato al contratto

Non c’è pace per Emiliano Sala, nemmeno a 2 mesi dalla sua morte. In merito al caso riguardante il decesso del giocatore, avvenuto con l’inabbissarsi fra le acque della Manica del veivolo sul quale viaggiava, resta ancora aperto un contezioso economico davvero particolare. Il Cardiff aveva trovato l’accordo con il Nantes, per il trasferimento del giocatore, sulla base di 17 milioni di euro e 6 di bonus in caso di salvezza del club gallese. La tragedia ha fatto poi cabiare i piani della squadra militante in Premier League che, si è messa a scandagliare a fondo il contratto del giocatore, trovando un particolare adempimento mancante (Sala avrebbe dovuto porvi rimedio il 22 gennaio) che gli permettesse di valutare come ‘nullo’ il contratto. Decisione che, secondo il Telegraph, il Cardiff si appresta a comunicare alla FIFA insieme, ovviamente, alla volontà di non pagare il Nantes per il trasferimento del giocatore.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery