Tennis – Chris Evert svela: “fra Osaka e coach Bajin è successo qualcosa di spiacevole agli Australian Open”

AFP/LaPresse

La rottura fra Noami Osaka e coach Bajin resta tutt’ora un mistero: Chris Evert circoscrive agli Australian Open il momento nel quale fra i due si è rotto qualcosa

Si può licenziare l’allenatore che ti ha preso da semi-sconosciuta, portandoti a vincere Indian Wells, US Open e Australian Open nel giro di un anno? La risposta è sì. Chiedere conferma a Naomi Osaka. La tennista nipponica, nei mesi scorsi, ha interrotto il suo rapporto professionale con coach Bajin, ‘l’artefice’ di tutti i suoi sucessi in carriera. Si pensava che inizialmente fosse stato un problema legato al mancato aumento di contratto, ipotesi smentita dalla stessa tennista. Cosa si nasconde alla base dell’addio? Intervistata dal New York Times, la 18 volte campionessa Slam Chris Evert ha dato la sua opinione sulla vicenda, spiegando che qualcosa fra i due si è rotto proprio agli Australian Open: “è successo qualcosa che non deve essere stato bello, anche se si tratta soltanto di speculazioni. Ricordo che prima ridevano e scherzavano assieme ed era grandioso, poi durante gli Australian Open il clima è diventato improvvisamente teso”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Mirko Spadaro (15346 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery