Bob a 4 – Mondiali di Whistler, Baumgartner e compagni nella top-20 dopo le prime due manche

Bob a 4, Baumgartner e compagni 19esimi dopo le prime due manche ai Mondiali di Whistler. In testa Kibermanis

L’Italia è diciannovesima dopo due manche del bob a quattro ai Mondiali di Whistler. Sulla pista canadese Patrick Baumgartner, Costantino Ughi, Mattia Variola e Alexi Atchori Essoh hanno chiuso con un ritardo complessivo di 1″79 dai lettoni Oskars Kibermanis, Matiss Miknis, Arivs Vilkaste e Janis Strenga, al momento in testa con appena 4 centesimi di vantaggio sui tedeschi Francesco Friedrich, Candy Bauer, Martin Grothkopp e Thorsten Margis.

Una riproposizione del duello visto in Coppa del mondo con posizioni invertite rispetto a quelle che hanno regalato a Friedrich, già campione del mondo e campione olimpico in carica, la sfera di cristallo. In corsa per l’oro anche i canadesi Justin Kripps, Ryan Sommer, Cameron Stones e Benjamin Coakwell, terzi a 11 centesimi.

Baumgartner e compagni hanno avuto un tempo migliore nella prima manche, chiusa in 51″21, ma nella seconda hanno guadagnato una posizione. La terza e la quarta manche sono in programma nella notte italiana tra sabato 8 e domenica 9 marzo alle ore 2 e alle ore 3.30.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery