BMW: “le moderne tecnologie Diesel abbattono le emissioni di CO2”

motore diesel bmw

BMW: continua, in controtendenza, ad investire risorse in sviluppo e ricerca sui motori a gasolio “le moderne tecnologie Diesel abbattono le emissioni di CO2”

 

BMW, da sempre fortemente impegnato nella elettrificazione, in controtendenza con il mercato, continua a credere, a sviluppare e ad investire in ricerca sui motori a gasolio e, anzi, ribadisce che “le moderne tecnologie Diesel abbattono le emissioni di CO2” così come richiesto dai futuri obiettivi normativi dettati dalle leggi europee.

Questo è quanto si evince dalle dichiarazione rilasciate, nella conferenza annuale sui risultati finanziari 2018, dal CFO del Gruppo BMW Nicolas Peter. Nel dettagliare gli interventi e gli investimenti per ottimizzare ricerca, sviluppo e produzione nei prossimi anni, Peter ha dichiarato che: “BMW crede nel Diesel e continuerà a sviluppare questa tecnologia“. sottolineando anche che “le varianti saranno ridotte a meno di 5, sufficienti per tutti i mercati e in particolare per quello europeo“. Da queste dichiarazioni si comprende che la BMW sta investendo molto nella tecnologia Diesel che per loro non è “obsoleta”  e quindi non ha la minima intenzione di eliminarla dal mercato, piuttosto è intenzionata a ridurre le varianti di  motori a gasolio concentrando così ricerca e sviluppo sulla sostenibilità ed ecologia di questi.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 2 voti.
Please wait...


FotoGallery