Biathlon, si chiude la stagione di Coppa del Mondo con la tappa di Oslo: otto gli azzurri al via

AFP/LaPresse

Si chiude la Coppa del mondo a Oslo: Vittozzi e Wierer in gara per entrare definitivamente nella storia del biathlon

Sono otto gli azzurri che prenderanno parte nel fine settimana alla tappa conclusiva della Coppa del mondo a Oslo. Sulla celebre collina di Holmenkollen si disputeranno giovedì 21 marzo una sprint femminile (ore 16.30), venerdì 22 marzo una sprint maschile (ore 16.30), sabato 23 marzo una pursuit femminile e maschile (ore 15.00 e 17.15) e domenica 24 marzo una mass start femminile e maschile (ore 13.45 e  16.30), decisive per assegnare le rispettive sfere di cristallo.

In campo femminile la lotta è ristretta fra Lisa Vittozzi e Dorothea Wierer, in vetta a pari merito con 852 (anche se Lisa deve scartare al momento 28 punti e Wierer 36), inseguite da Marte Olsbu-Roeiseland con 753 (e 11 punti da scartare), più attardata Anastasiya Kuzmina con 724 punti (5 da scartare).

Grandi ambizioni coltivano le nostre atlete anche nelle classifiche di specialità: detto di Lisa Vittozzi che si è già aggiudicata la graduatoria nell’individuale, rimangono aperte le questioni nelle restanti specialità: nella sprint Kuzmina (311 punti) conserva appena 2 punti su Vittozzi e 11 su Wierer, nell’inseguimento è invece Vittozzi a fare da lepre con 301 punti contro i 298 di Wierer e i 269 di Olsbu-Roeiseland, infine nella mass start Wierer comanda con 165 punti contro i 160 di Hanna Oeberg e i 156 di Paulina Fialkova.

Al via delle competizioni saranno presenti anche Nicole Gontier e Federica Sanfilippo. In campo maschile presenti invece Lukas Hofer, il neocampione del mondo Dominik Windisch, Giuseppe Montello e Thomas Bormolini.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Ernesto Branca (27322 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery