F1, Verstappen analizza le FP2: “non sono soddisfatto”

Max Verstappen è giunto terzo questa mattina nelle FP2 dell’Australian GP, il pilota della Red Bull sa che può ancora migliorare

Australian GP, Max Verstappen non si accontenta del terzo posto conquistato nelle FP2. Il pilota della Red Bull ha mostrato subito un atteggiamento combattivo, mostrandosi volenteroso di migliorarsi giorno dopo giorno. Il terzo posto odierno dietro le Mercedes non lascia tranquillo Verstappen, il quale ai microfoni di Skysport ha analizzato le sue libere: “Non possiamo essere soddisfatti perchè ancora siamo all’inizio, devo studiare ancora bene le gomme. Penso che la pista era sconnessa e che in molti hanno avuto problemi. La Ferrari nascosta? Non so non è problema mio dovreste chiedere a loro, probabilmente non ha dato tutto“. Dunque questa Red Bull ha margini di miglioramento che il buon Max vuole esplorare.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery