ATP Miami, 4 italiani in tabellone in attesa dei possibili qualificati

Fognini AFP/LaPresse

ATP Miami, quattro italiani ai nastri di partenza del torneo sul cemento americano, ma il novero degli azzurri potrebbe aumentare ancora

Lorenzo Sonego e Paolo Lorenzi tornano in campo nel pomeriggio per il turno decisivo delle qualificazioni del ‘Miami Open‘ (cemento, montepremi di 8.359.45 dollari). Il 23enne torinese, numero 106 del ranking mondiale si gioca un posto in tabellone con lo statunitense Mackenzie McDonald. Lorenzi, numero 107 del mondo, deve invece vedersela con il Next Gen canadese Felix Auger-Aliassime. In attesa della conclusione delle qualificazioni sono quattro gli azzurri al via nel main draw. Matteo Berrettini, 22enne romano numero 52 del ranking mondiale debutta contro il polacco Hubert Hurkacz, numero 54 Atp, mentre Thomas Fabbiano, numero 90 del mondo, è stato sorteggiato al primo turno contro il bielorusso Ilya Ivashka, numero 110 del ranking. Ingresso in gara direttamente al secondo turno per Marco Cecchinato e Fabio Fognini. Il 26enne palermitano, numero 16 del mondo attende il vincente del match tra la wild card statunitense Christopher Eubanks e il bosniaco Damir Dzumhur. Fognini invece aspetta il vincente della sfida tra il kazako Mikhail Kukushkin, numero 43 Atp, e l’argentino Guido Andreozzi, numero 80 Atp. (Int/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery